Questo sito utilizza i cookie e tecnologie che migliorano la navigazione. Utilizziamo uno script PIWIK Analytics che rilascia cookie per l'analisi delle prestazioni. È possibile consultare ulteriori informazioni e dettagli nella sezione relativa alle policy sull'uso dei cookie. Si prega di fare riferimento all'informativa sulla privacy per modificare le impostazioni relative al monitoraggio dell'attività sul sito web tramite PIWIK (ad es. negare l'uso/cookie di opt-out). Ulteriori informazioni

Tutto chiaro

Proteggere il nostro futuro

L’attività umana ha, nel tempo, influito negativamente sull'ambiente; le risorse naturali sono in costante diminuzione e l'inquinamento di aria e acqua ha impattato pesantemente su flora, fauna e sulla nostra stessa salute.

Questi problemi non si risolvono rapidamente, ma lo sappiamo e ci impegniamo seriamente a fare la nostra parte. La Divisione Ambiente, Salute e Sicurezza ha la responsabilità di garantire che le risorse siano utilizzate in modo sostenibile per evitare, ove possibile, sprechi. Utilizzando il nostro sistema di gestione ambientale ed energetico, in conformità alle norme ISO 14001 e ISO 50001, garantiamo il rispetto di tutte le disposizioni di legge in materia.

Naturalmente raccogliamo, misuriamo e analizziamo il consumo energetico per ciascuno dei nostri siti produttivi e utilizziamo questi dati per realizzare progetti di efficienza energetica.

ore all'anno1
8.000


kWh di elettricità²
100.000
kWh³
4.380.000
1Nel 2016 abbiamo costruito una centrale termoelettrica ad Aquisgrana che funziona per 8.000 ore all'anno e genera energia elettrica (16 GWh) e calore (16,5 GWh) che vengono poi utilizzati nei sistemi di produzione e riscaldamento.

² Dalla fine del 2012 è in funzione un impianto fotovoltaico sul tetto di uno dei nostri edifici ad Aquisgrana. Finora ha prodotto circa 100.000 kWh di energia elettrica.

³ Questa è la quantità di energia risparmiata grazie all'utilizzo di acque della falda acquifera sottostante lo stabilimento svizzero, per raffreddare il processo di produzione dei principi attivi. Essa viene restituita al flusso sotterraneo senza alcuna contaminazione.

Trattamento delle acque reflue e dei rifiuti

La riduzione e la gestione sicura delle acque reflue e dei rifiuti fanno parte delle nostre attività. Ogni stabilimento di produzione dispone di personale dedicato che è coinvolto nei vari processi. In particolare, il sistema di gestione ambientale garantisce che i rifiuti siano differenziati in modo da essere quanto più possibile riciclati e che le modalità di smaltimento siano conformi alle legislazioni nazionali.

 

Rendimento1
92 %
Contaminazione²
0 %
Smaltimento rifiuti pericolosiv³
100 %

1 1Rendimento del processo di riciclaggio del solvente tetraidrofurano THF presso la nostra sede svizzera nel 2015.

² Nel 2015 non si sono verificati versamenti o contaminazioni significativi in nessuno dei nostri cinque siti di produzione.

³ Nel 2015, in tutti e cinque i siti di produzione, sono state generate 3.230 tonnellate di rifiuti pericolosi che sono stati trattati localmente da società di smaltimento autorizzate. Nessun rifiuto è stato esportato.